Cinema Multisala Tirreno Cecina

il cinema "digitale" e "3D" a Cecina

Conspiracy - La Cospirazione

Un film di Shintaro Shimosawa. Con Al Pacino, Anthony Hopkins, Josh Duhamel, Alice Eve, Glen Powell.

Titolo originale Misconduct. Thriller, Ratings: Kids+13, durata 106 min. - USA2016. - Lucky Red





cato Ben Cahill è sposato con l’infermiera Charlotte e la loro relazione non è delle migliori. Un giorno si rifà viva una sua ex, Emily, la quale si dichiara disposta ad offrirgli del materiale scottante. È ora infatti l’amante dell’anziano e facoltoso Arthur Denning, a capo di un’industria farmaceutica coinvolta in un caso di sperimentazione di medicinali che ha portato alla morte di diverse persone. Ben viene in possesso delle prove e può offrirle al noto avvocato Charles Abrams da sempre avversario di Denning. Emily però viene sequestrata e Denning, che non vuole coinvolgere la polizia federale, assume degli investigatori privati per cercare chi gli chiede un oneroso riscatto per rilasciarla.

Shintaro Shimosawa affronta per la prima volta quello che, all’apparenza, dovrebbe essere un legal thriller. Purtroppo però non si rende conto che Adam Mason e Simon Boyes non sono John Grisham anche se gli piacerebbe molto imitarlo. Accade così che un plot di base che avrebbe tutti gli elementi per inserirsi nel filone inaugurato dallo scrittore americano finisca con il disperderli.

Gli sceneggiatori, volendo, avrebbero potuto utilizzare come modello il caso che ha visto coinvolto nel 2015 il giovane executive Martin Shkreli. Questo però avrebbe impedito di utilizzare due nomi da richiamo come Anthony Hopkins (nei panni di Denning) ed Al Pacino in quelli del suo avversario Abrams. I due debbono aver letto i ruoli che li riguardavano (sulle cui interpretazioni avrebbero potuto inserire il pilota automatico) e pensato al successivo bonifico bancario, disinteressandosi poi del tutto riguardo alle direzioni che la vicenda avrebbe assunto. Perché la storia sembra reggere e superare la durata di un’ora ma poi tra coreani vendicativi e spostamenti di cadaveri (citiamo solo questo per non fare spoiler) l’inverosimiglianza inizia a dominare fino a portare al finale ‘a sorpresa’. Nel senso che, a quel punto, lo spettatore non sa più che cosa aspettarsi.



Orario Spettacoli:

G. 23/06 1 Spettacolo                       21.30

V. 24/06 1 Spettacolo                        21.30

S. 25/06 1 Spettacolo                        22.00

D. 26/06 1 Spettacolo                       21.30

L. 27/06 R I P O S O

M. 28/06 1 Spettacolo                      21.30

Mc. 29/06 1 Spettacolo                    21.30